Le collaborazioni - ModusNovi Ensemble

Vai ai contenuti

Le collaborazioni

Chi siamo

Andrea Sarto

Ha studiato pianoforte, organo e direzione di coro con i maestri Franco Castelli, Giancarlo Parodi e Mino Bordignon. Ha diretto cori liturgici ed è autore di alcuni brani per la Liturgia.
Ha conseguito la Laurea con specializzazione in Teologia presso la Facoltà Teologica di Milano con una tesi su La riforma della 'musica sacra’ nella prassi liturgica e nella riflessione teologica (estratto pubblicato in Rivista Liturgica); ha scritto del rapporto tra arte e spiritualità per riviste specializzate ed è stato docente di Musicologia Liturgica.
Svolge attività concertistica sia come solista sia in collaborazione con il coro ModusNovi Ensemble di Monza.
Svolge la professione di consulente di comunicazione per un’agenzia internazionale di pubbliche relazioni e comunicazione.
Giornalista ed esperto di comunicazione è docente nei Master del Sole24Ore e ha condotto dibattiti pubblici di carattere socio-politico. I suoi articoli e interventi sono pubblicati da Diritto24.IlSole24ore.com, Synesio.it, Rivista Liturgica, Jesus, Avvenire, Chiesa oggi. Architettura e Comunicazione, Damascus, Città dell’uomo.
È nato a Varese (1961), vive e lavora a Milano.          Produzioni         Vedi anche   Synesio - La Tenda delle Idee


Massimo Annoni

Ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica "G. Verdi" di Milano (pianoforte), e presso il "Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra" della stessa città (paleografia e semiologia musicale, organo, direzione di coro) frequentando in seguito stages di perfezionamento con L. Agustoni, G. Acciai, A. Turco, N. Albarosa, J. B. Goschl.
Numerose le esperienze professionali che l’hanno impegnato in differenti ruoli di competenze:
• “Almagesto” dir. B. R. Foti
Gruppo cameristico con il quale ha preso parte a numerosi eventi in ambito nazionale, partecipando alle “Manifestazioni Monteverdiane” patrocinate dal Comune di Cremona e dal “Teatro Ponchielli” sempre di Cremona, registrando per la rivista specializzata “Amadeus” l’integrale della “Selva morale et spirituale” di Claudio Monteverdi.
• “Cantori Gregoriani” dir. F. Rampi
Con questa formazione ha partecipato a rassegna e festivals fra i più prestigiosi in Italia, numerosi concerti e tournèe all’estero: Austria, Giappone, Spagna, Russia.
La lunga collaborazione è testimoniata dall’ampia discografia:
“Lectio libri exodi” - PDU-EMI
“Pascha nostrum” - Paoline Audiovisivi
“Adventus Domini” - Paoline Audiovisivi
“Tempus Nativitatis” - Victor Ent. JVC-Tokyo
“L’antico canto della Chiesa” - Sarx Record
“Spiritus Domini” - Paoline Audiovisivi
“Mater Domini” - Paoline Audiovisivi
“Surrexit Dominus” - Paoline Audiovisivi
“Dominus Redemptor” - Paoline Audiovisivi
“In Paradisum” - Paoline Audiovisivi
• More Antiquo” dir. G. Conti
Ensemble con il quale attualmente collabora partecipando ad eventi musicali e prestigiose rassegne internazionali. Numerosi i concerti della formazione, sia in qualità di gruppo solistico, che in collaborazione con la “Radio Televisione della Svizzera Italiana” per importanti produzioni:
• “Missa Apostolorum” di A. Gabrieli
More Antiquo- F. Cera (organo), Dinamics Record
• “Vespro della Beata Vergine” di C. Monteverdi, dir. D. Fasolis
Coro della Radio Svizzera Italiana - Concerto Palatino - i Barocchisti - More Antiquo
L’alta specializzazione acquisita lo vede impegnato in qualità di docente presso corsi e stages.


Il Dilettoso Monte Consort vocale

Formazione che interpreta prevalentemente pagine di musica antica-rinascimentale; se pur di recente costituzione, ha già avuto modo di far apprezzare l’esecuzione dei suoi programmi in sede concertistica, suscitando vivi consensi.
Nel luglio 2013 è stato invitato al concerto di chiusura del festival internazionale di Musica Antica “Tempus Musicae” per i festeggiamenti in onore di S. Benedetto, manifestazione annuale organizzata dal Monastero Benedettino di Norcia, in collaborazione con l’associazione “D’UmbriAnticaMusica” e la sezione italiana dell’AISGRE, dove, presso l’auditorium del complesso monumentale di S. Francesco ha eseguito in forma di concerto, un Vespro ad indirizzo mariano con salmi composti da autori veneti attivi tra il XVI-XVII secolo, dedicati a G. P. da Palestrina.
L’organico si presenta variabile, secondo le esigenze del programma proposto per l’esecuzione, da quattro/cinque voci, a otto, tutte a parti reali.  (Vedi Immagini di repertorio e ascolta brani audio)


Natale Benazzi

Si occupa da anni di editoria, di eventi per la cultura e di formazione. Ha studiato teologia conseguendo il primo grado accademico della Laurea nel 1985, approfondendo poi in particolare la teologia spirituale e lettere moderne, con orientamento verso le forme di comunicazione sociale. E' scrittore e saggista; consulente per varie case editrici.
Ha pubblicato diverse opere su fatti salienti della Storia della Chiesa, tra cui
IL LIBRO NERO DELL'INQUISIZIONE (Piemme 1998),
ARCHIVUM, duemila anni si storia della Chiesa attraverso i documenti (Piemme 1999),
ARTE E TEOLOGIA (EDB 2001),
1000 FATTI DI STORIA DELLA CHIESA (San Paolo 2010).
E'membro del Consiglio di amministrazione della Fondazione Sant'Ambrogio per la cultura della Diocesi di Milano.
E' nato a Legnano (1961), vive e lavora a Milano


Pier Giuseppe Brambilla

Inizia l’attività corale, come cantore, nel 1985, aggregandosi al sodalizio vimercatese allora denominato “il Bivacco”.
Alla ricerca sul canto della tradizione popolare, affianca importanti frequentazioni della musica polifonica e del Canto Gregoriano, partecipando a numerosi concerti con il gruppo cameristico “Almagesto Vocale”, diretto da Bruno Raffaele Foti, e con la “Schola Gregoriana” diretta da Massimo Annoni.
Deve la propria formazione musicale, principalmente, ai corsi di formazione al canto e alla direzioni di coro tenuti dai maestri B.R. Foti, M. Berrini e G. Acciai, nel corso dei quali è stato premiato con la borsa di studio, nel 1992. Più recentemente, ha partecipato a corsi di pedagogia musicale, coi maestri M. Lanaro, P. Bon e G. Barbieri.
Dal 2006 al 2008 è stato membro della commissione artistica della USCI (unione società corali italiane) delegazione di Milano.
Ha fatto parte del “More Antiquo” di Lugano (CH), diretto da Giovanni Conti, svolgendo attività concertistica e di studio del canto gregoriano.
Dal 1996 al 1999 e dal 2001 al 2014 ha diretto il Coro Popolare Città di Vimercate (ex coro “il Bivacco”).
Dal 2015 è direttore del Complesso Corale Cohere.
Dal 2010 ha assunto la direzione anche del Coro Fior di Montagna di Monza.
Tra i risultati ottenuti:
1996 - 2° classificato al concorso nazionale città di Adria;
         2° classificato alla rassegna corale della provincia di Milano;
1997 - 1° classificato al concorso nazionale di Saint Vincent;
2001 - 1° classificato alla rassegna corale della provincia di Milano;
2004 - 1° classificato alla rassegna corale della provincia di Milano;
2008 - 1° classificato alla rassegna corale della provincia di Milano;
2009 - 1° classificato al concorso corale di Pessano (MI);
2011 - Medaglia d’oro al concorso internazionale di Olomouc (rep. Ceca);
2012 - 2° classificato al concorso nazionale Luigi Toja di Rho (MI).



© ModusNovi2013
Aggiornato 24/10/2018
Associazione culturale musicale ModusNovi
Sede Legale c/o Avv. S. T. Zanoni
Via F. Magellano 21 - 20900 Monza MB - Italy
C.F. 94629880157
ModusNovi ensemble - Sede operativa c/o Villa Eva
Via Eva Segrè 8 - 20900 MONZA MB - Italy
Email: info@modusnovi.it
Torna ai contenuti